7 Suggerimenti per Aiutare il Vostro Bambino ad Attraversare l’Inverno

Mentre l’inverno si deposita, i bambini sono spesso raplapla e senza energia, in perenne mancanza di sonno … Nulla di anormale. I nostri consigli per ritrovare la forma e il tono, rapidamente.

Concentrato di vitamine e mineraliConcentrato di vitamine e minerali

Come non essere tentati dal righe di integratori alimentari “speciale tonus bambini“, per la vendita nelle parafarmacie? Queste formule promettono di aumentare la forma fisica e le prestazioni intellettuali, il tutto grazie a un impressionante elenco di vitamine e minerali. Ma è davvero una buona idea?

“Io non sono ostile alla supplementazione perché la dieta dei bambini non è sempre equilibrato,” dice il Dr. Edwige Antier. Ma io preferisco “diretto” di aspirazione (che è, un singolo elemento prescritto dal pediatra, vitamina C, zinco, magnesio …) per un anarchico supplementazione basato su capsule tote. “

Prima di gettarti su uno di questi ready-made cocktail, prendere il consiglio del vostro medico, che valuterà il vostro bambino le esigenze effettive.

Attenzione al sovraccarico dei giorni

Come intellettuale di vigilanza, che varia durante il giorno, l’energia registra variazioni durante l’anno. Come il Professor François Testu, uno psicologo, spiega, “i Sondaggi mostrano che ci sono due principali periodi in cui i bambini sono più stanco: circa il Giorno di Tutti i Santi e, durante l’inverno, specialmente verso la fine di febbraio. Motivi principali: sette o otto settimane di scuola senza vacanze e generalmente poco attraente meteo, che non manca di luminosità “.

Un’opinione condivisa da Dr. Edwige Antier: “non dimentichiamo che la loro scuola ritmi richiedono loro di alzarsi presto per sei giorni alla settimana di studio e di ogni notte. Per non parlare dell’attenzione richiesta dal pianoforte o teatro classi, la stanchezza causata da raffreddori e altri piccoli mali dell’inverno … Una goccia nel puntuale regime è quindi niente di allarmante. Ma se persiste per più di tre settimane, è meglio consultare: un’intensa stanchezza può nascondere una malattia che richiede un trattamento medico.

Equilibrio pasti

Scegliere “raw” i cibi che hanno il doppio vantaggio di continuo diffondere la Equilibrio pastiloro energia e ricchi di vitamine del gruppo B, favorendo l’utilizzo di carboidrati: ortaggi o legumi, secchi o semi-completo cereali …

Inoltre offrono frutta fresca e verdura per il loro contenuto di vitamina C e cioccolato fondente per il magnesio. Per non parlare di reale filetti di pesce (merluzzo) o grasso (salmone, trota) tre volte alla settimana, per acidi grassi omega-3, non impanate, crocchette!

Omeopatia, caso per caso

I rimedi omeopatici possono aiutare a superare una difficoltà del percorso.

“In un irritabile o migraineous bambino, Sepia officinalis è indicato”, spiega il Dr. Eric Musial, generalista omeopata.

Psorinum è consigliato se si sente un senso di inferiorità o è preoccupato per il futuro. Kalium phosphoricum se è esaurito nervosamente e intellettualmente, Natrum muriaticum, se è stanco nonostante sufficiente sonno. Ignatia amara è utile se si tratta di cambiare umore, Aurum muriaticum se si sente triste e demotivato.

Optare per una diluizione elevata (30 CH, cinque granuli una volta al giorno, con una dose settimanale di una cura, corrispondente ad un sintomo associato, fino a miglioramento. “

Complimenti che alzare il morale

Tra i sempre più frequenti controlli, presentazioni e letture carte, i bambini spesso esperienza di scoraggiamento, alla fine del termine. Per li circondano, per congratularsi con loro per una buona nota o esprimere il vostro interesse in un corso è sufficiente per gonfiare una morale per mancanza di.

Si può anche parlare della prossima vacanza. Programmare una gita e farle prendere l’iniziativa. Deliziati con questa prospettiva, sarà più facile per lui a relativizzare le piccole miserie della scuola.

Meno stress a casa

“La stanchezza può venire da un’eccessiva stimolazione generati dai telefoni cellulari, la televisione,” dice il Dr. Antier. O semplicemente lo stress dei genitori: “Andate, presto, presto!” Ci ripetiamo spesso che non ci rendiamo neanche conto. “

Fai il test: prestare attenzione al tasso di discorso, il tuo intonazioni, le parole che usi … E, se puoi, di bandire dal proprio vocabolario. Applicare a voi stessi di ricreare un ambiente caldo, senza inutili di gridare o di tensione. Un delicato problema da risolvere? Isolare con il vostro coniuge o discutere quando il vostro bambino è lontano.

Un vero e proprio giorno di riposo a settimanaUn vero e proprio giorno di riposo a settimana

Main break della settimana, il week-end deve rappresentare una vera e propria rottura in un sovraccarico di pianificazione. Sarà quindi riavviare la settimana con un ottimo “vitalità” del capitale. Per fare questo, impostare il problema dei compiti a casa già dal sabato per un approccio domenica con uno spirito libero e senza vincoli.

L’ideale? Che uno dei genitori passa un attimo con il bambino, al fine di condividere una complicità che le attività con i fratelli e le sorelle non si autorizza. Una bolla di calma che la località in profondità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *